domenica 22 aprile 2012

gratin di patate e pomodori

















 In questa ricetta si possono usare anche le patate vitellotte che sono delle patate viola di antichissima origine peruviana e quindi non geneticamente modificate come potrebbe apparire a prima vista tra l'altro sono ricche di antiossidanti e antocianine che combattono l'invecchiamento

Ingredienti :
Per il ripieno :
500 gr di patate
450 gr di pomodori verdi e rossi

Per le briciole :
50 gr di pane raffermo grattugiato grosso
20 gr di farina di mandorle
4 cucchiai di parmigiano grattato
4 cucchiai d'olio d'oliva extravergine
prezzemolo, timo, basilico tritati 
sale pepe
Mischiare gli ingredienti per le briciole lasciando da parte un pò di erbe tritate .Lessare le patate al dente farle un pò raffreddare e tagliarle a fette disporle in una pirofila e condirle con un pò delle erbe aromatiche tritate olio sale e pepe. Sulle patate sovrapporre i pomodori tagliati a fette salarli e coprirli con le briciole. Infornare in forno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti.

5 commenti:

sandra ha detto...

Belle, io le ho in casa le patate viola in ottesa di ispirazione!

angela ha detto...

Secondo me potresti provare anche con patate bianche e viola su un letto di formaggio cremoso aromatizzato con delle erbette del luogo il tutto rivestito da una bella sfoglia delle tue per ispirarti di più vai avedere il blog cannelle et vanille nella sezione tart delle ricette

sandra ha detto...

e lo sto facendo, Angela, grazie della dritta!!!!

Anonimo ha detto...

Hey there I am so happy I found your site, I really found you by accident, while
I was browsing on Aol for something else,
Anyhow I am here now and would just like to say many thanks for a marvelous post and a all round thrilling blog (I also love
the theme/design), I don't have time to go through it all
at the minute but I have bookmarked it and also included
your RSS feeds, so when I have time I will be back to read
more, Please do keep up the awesome job.

My blog :: small business voip provider New York City

Anonimo ha detto...

e cigarette forum, vapor cigarette, e cigarette reviews, e cigarette, ecigarette, electronic cigarette